SALA STAMPA

Comunicati stampa online e offline

Nuove disposizioni nel campo della produzione di energia

01.12.2023 – RAPPORTO INFORMATIVO DSO PROGETTO OMIMUM-OSSERVABILITÀ MISURA IMPIANTI >1 MEGAWATT

 ARERA con la Deliberazione 540/2021/R/eel ha definito le responsabilità per lo sviluppo e la manutenzione delle soluzioni tecnologiche necessarie per lo scambio dati tra Terna (TSO), le imprese distributrici (DSO) e gli impianti di produzione di energia elettrica di potenza uguale o maggiore a 1 MW (SGU Significant Grid User) connessi o da connettere alle reti di Media Tensione per l’esercizio in sicurezza del sistema elettrico nazionale, le tempistiche di implementazione dello scambio dati e dei necessari adeguamenti da parte dei produttori e le modalità di copertura dei costi.

In base alla nuova regolazione, i gestori di impianti di produzione di potenza uguale o maggiore a 1 MW sono responsabili dell’installazione e manutenzione dell’apparato di campo denominato “Controllore Centrale d’Impianto” (CCI) e del relativo sistema di comunicazione, necessari per lo scambio dati ai sensi del Codice di Rete di Terna, secondo le modalità indicate dagli Allegati aggiornati “O” e “T” alla Norma CEI 0-16.


Di conseguenza i DSO hanno l’obbligo di adeguare i propri strumenti e sistemi per l’implementazione dell’Osservabilità. Adeguarsi alla norma significa dunque gestire una nuova infrastruttura TLC, Hardware e sistemistica in grado di raccogliere le misure dei CCI ed inviarle verso Terna. Con l’obiettivo di creare nuove e più performanti soluzioni, da inserire nei propri servizi da offrire ai distributori di energia elettrica anche con il fine di ridurre i costi pro-capite dei singoli, psaier.energies si è adoperata nell’individuazione di una soluzione innovativa ed altamente tecnologica per la gestione centralizzata delle comunicazioni da più CCI verso TERNA.


Senza limiti territoriali e/o geografici, nel pieno rispetto della norma e con l’utilizzo di protocolli sicuri, psaier.energies è oggi in grado di mettere a disposizione dei DSO che ne fanno richiesta, la prima soluzione completa in grado di abilitare l’osservabilità secondo delibera ARERA 540/2021/R/EEL.


La proposta di psaier.energies ai DSO si inserisce nel contesto della norma CEI 0-16, allegati O e T, e prevede che, tutti gli impianti di produzione superiore a 1MW allacciati alla media tensione, presso i quali è presente l’apparato CCI siano in grado di comunicare con il DSO Territorialmente competente attraverso il protocollo IEC61850 sicuro secondo la IEC62351, per poi reindirizzare tale misura verso Terna.


Progetto Omimum powered by psaier.energies:

Articolo pubblicato anche su:

LKD FB X

Pdf Comunicato stampa


Psaier.energies compra da Terranova i software da proporre alle utility

“Con la sottoscrizione dell’accordo con Terranova, Psaier.energies è la prima società di servizi in Italia ad avviare un progetto in grado di mettere a disposizione delle piccole e medie utility dei sistemi che per loro natura sarebbero stati economicamente inaccessibili”, ha detto il Ceo, Eugen Psaier.

07.08.2023 – Psaier.energies ha siglato di recente un accordo con Terranova, impresa che realizza apparati di telemetria e soluzioni software per i settori utility, idrico e ambientale.

L’azienda ha acquisito la suite software di Terranova per proporre alle piccole e medie utilities una soluzione digitale di alto livello volta alla gestione della propria rete di distribuzione elettrica. Una suite digitale che per questo target sarebbe stata economicamente inaccessibile.

Questi software permettono di gestire tutti i processi del settore di distribuzione dell’energia elettrica, assicurando così il processo Meter to Cash. Misura, fatturazione e pagamenti rappresentano infatti una parte fondamentale delle attività svolte dalle utility nel mercato Gas & Power ed è quindi fondamentale che vengano gestite tramite strumenti completi.

Gli applicativi di Meter to Cash includono generalmente tutto quello che serve per la gestione del cliente, dalle anagrafiche, alla fatturazione, fino ad incassi e report normativi.

La suite di Terranova acquisita da Psaier.energies comprende:

  • RETIENERGIA: Legacy per la gestione di tutta la distribuzione elettrica
  • TAMM-MDM: Sistema per la gestione della Misura – curve orarie giornaliere e letture di periodo
  • TWFA: moduli ed app per la gestione ed assegnazione automatica degli ordini di lavoro da e verso i vostri sistemi Legacy
  • TAMM-MOBILE: app per la gestione dei dispositivi Android destinati alla configurazione degli apparati di campo e la sincronizzazione con il sistema AMI centrale.

Psaier.energies ha già un in corso un progetto con Enel-Gridspertise che ha per obiettivo di mettere a disposizione dei propri clienti una evoluta infrastruttura AMI (Advanced Meter Infrastructure) il cui sistema principale, la Beat Suite, è responsabile della gestione e configurazione dei dispositivi installati in campo, dell’esecuzione dei lavori di gestione utenza, della raccolta dei dati di misura. E Psaier.energies completa l’integrazione dei propri sistemi.

Articolo pubblicato anche su:

www.staffettaonline.com

www.qualenergia.it

www.quotidianoenergia.it

www.elettricitafutura.it

Pdf Comunicato stampa

Psaier